ULYSSEUS PARTNERS’ SHORT COURSES – APPLY  NOW!

Più di 100 ricercatori si Incontrato a Siviglia agli ULYSSEUS EUROPEAN UNIVERSITY COMPASS RESEARCHERS’ DAYS

Group photo from researchers in Seville
Il 22 e Il 23 Giugno, più di 100 ricercatori si incontrano in presenza a Siviglia e prenderanno parte a un'ampia gamma di attività come seminari, workshops e visite alle facoltà e ai centri chiave di ricerca della Universidad de Sevilla.

100 ricercatori dalla Universidad de Sevilla (SpagnaI, dall’Università di Genova (Italia), dalla Université Côte d’Azur (Francia), dalla Technical University of Kosice (Slovacchia), da MCI | The Entrepreneurial School (Austria) e dalla Haaga-Helia University of Applied Sciences (Finlandia) si riuniscono a Siviglia per promuovere attività di ricerca e innovazione nella Università Europea Ulysseus. L’evento è ospitato dalla Universidad de Sevilla (USE), coordinatrice dell’Alleanza Ulysseus.

Si tratta di una opportunità per i ricercatori di stabilire nuove collaborazioni, consolidare consorzi e cogliere possibilità per sviluppare in futuro progetti europei congiunti, workshop scientifici, seminari, congressi, corsi e mobilità.

Alla sessione inaugurale, Miguel Ángel Castro, Rettore della Universidad de Sevilla, Julián Martínez Fernández, Prorettore alla Ricerca della Universidad de Sevilla e Coordinatore dell’Innovation Hub dell’Energia, Trasporti, Mobilità e Smart Cities e Carmen Vargas Macías, Coordinatore Generale di Ulysseus, hanno accolto gli oltre 100 ricercatori che parteciperanno a Siviglia agli ULYSSEUS EUROPEAN UNIVERSITY COMPASS RESEARCHERS’ DAYS

Rector and Vice Rectors of the University of Seville

Miguel Ángel Castro ha sottolineato come Ricerca e Innovazione sia il binomio che ha portato tutte le sei università a costituirsi nel partenariato Ulysseus. COMPASS è il progetto satellite Horizon 2020, che supporta le attività di ricerca e innovazione nell’ambito di Ulysseus. “Il suo obiettivo è fare di Ulysseus un modello di eccellenza per la Ricerca, la Tecnologia e lo Sviluppo, in linea con la strategia dell’Alleanza, condivisa, integrata e a lungo termine, che incentiva sinergie tra l’Area Europea della Ricerca e l’Area Europea dell’Istruzione”, ha detto il Rettore. In conclusione, ha spiegato che COMPASS sostiene piani di azioni concreto per rendere Ulysseus un modello di trasformazione istituzionale, di influenza di politiche e di visibilità a livello europeo e oltre.

L’Agenda Ulysseus per la Ricerca e la Strategia di Innovazione

Julián Martínez Fernández, Prorettore alla Ricerca della Universidad de Sevilla ha presentato la nuova Agenda Ulysseus per la Ricerca e la Strategia di Innovazione.

Durante la sua presentazione, ha trattato un’ampia gamma di tematiche: dallo sviluppo e implementazione delle strategie di ricerca e innovazione alle differenti specializzazioni, speranze ed esigenze per Ulysseus. L’Agenda è il risultato di un’analisi esaustiva condotta per diversi mesi e finalizzata a individuare capacità, sinergie e ostacoli dell’Alleanza.

Il seminario “2030: un viaggio verso città smart e climaticamente neutre in Europa”

La presentazione dell’Agenda R&I è stata seguita dal seminario “2030: un viaggio verso città smart e a impatto zero in Europa”, che si è svolto presso l’Innovation Hub dell’Energia, Trasporto, Mobilità & Smart Cities di Ulysseus, con sede presso l’Universidad de Sevilla.

L’Unione Europea ha selezionato 100 città per aderire alla EU Mission: 100 Climate-neutral and Smart cities by 2030 per raggiungere obiettivi ambiziosi come abbattere rapidamente le emissioni e perseguire pionieristici approcci innovativi con cittadini e stakeholders.

Siviglia, Helsinki e Košice, tre città di altrettante unviersità partner Ulysseus, sono nella lista dell’Unione Europea.

Questo seminario ha evidenziato le attività dell’Alleanza finalizzate alla realizzazione di città smart e a impatto zero nelle nostre regioni e ispirato azioni innovative da avviare nelle nostre comunità – compresi cittadini, mondo accademico e degli affari – nonché processi trasformativi da implementare.

 

 

Di seguito il panel di esperti che ha curato il seminario:

Ricardo Chacartegui Ramírez  (Universidad de Sevilla); Blanca Gómez Dominguez (Cartuja Science & Technology Park, Sevilla); Maroš Halama (Technical University di Košice) e Begoña C. Arrue (Universidad de Sevilla).

 

Workshops

Il 22 Giugno si terranno workshop paralleli su salute, alimentazione, scienze sociali e umane, energia, trasporti, mobilità e smart cities. A questi workshop i ricercatori avranno l’opportunità di presentare a loro pari i loro progetti e le loro reti europee per future collaborazioni.

Visite ai centri chiave di ricerca della Universidad de Sevilla

Il 23 Giugno, Ulysseys organizzerà diverse visiste a scuole e centri chiave di ricerca della Universidad de Sevilla. I ricercatori del settore tecnologia visiteranno i Tech Research Centres come Engineering School; Robotics Centre & Energy Centre;l’ Institute of Microelectronics di Sevilla (IMSE) e il National Centre of Accelerators (CNA).

I ricercatori dei settori salute e biologia potranno visitare l’Andalusian Molecular Biology and Regenerative Medicine Centre (CABIMER) e l’Institute of Plant Biochemistry and Photosynthesis (IBVF). Mentre i ricercatori di Scienze sociali e umane conosceranno il Center for Cultural Initiatives (CICUS) e la Fine Arts Faculty della Universidad de Sevilla.

 

Incontri bilaterali

Gli ULYSSEUS EUROPEAN UNIVERSITY COMPASS RESEARCHERS’ DAYS di Siviglia mirano a dare ai ricercatori l’opportunità di fare rete tra di loro. Per questo è stata realizzata un’apposita piattaforma per quanti non sono riusciti a intervenire di persona. Attraverso questo strumento i ricercatori potranno fare rete, consultare i bandi degli Innovation Hub Ulysseus per cooperazione, ricerca, impresa, verificare opportunità di finanziamento per i singoli Innovation Hubs, compresi bandi Horizon ed Erasmus+, cercare competenze, informazioni o collaborazioni nell’ambito dell’ecosistema Ulysseus e pubblicare opportunità di lavoro.

 

Su Compass

COMPASS: Leading Ulysseus to become a European University excellence model through Research and Innovation è un progetto Horizon 2020 e la punta di diamante dell’Agenda e della strategia Ulysseus R&I.

Questa azione, che è parte del programma di Horizon 2020 “La scienza con e per la società” (SwafS), faciliterà il processo di trasformazione di Ulysseus in una università europea attraverso una comune strategia R&I che, a sua volta, consoliderà il suo ecosistema di innovazione.